Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

IL Foresta Nera si trova nella Germania sud-occidentale. È noto per le sue foreste lussureggianti, i villaggi affascinanti e le città pittoresche. Ci sono molte cose da fare qui, come l'escursionismo, il ciclismo, il nuoto, l'equitazione e la visita ai castelli.

The phrase “Black Forest” instantly conjures up pictures of dense forests, classic deep-roofed farmhouses, cuckoo clocks, and half-timbered towns that appear to have been plucked from a collection of fairy tales. Of course, there is also the renowned Black Forest cherry cake. And all of them may be found in Baden-Württemberg, a region of undulating hills in the southwest of Germania.

È senza dubbio una delle destinazioni turistiche più popolari della Germania. Ha molte attrazioni che ti terranno occupato per giorni e giorni. Ecco alcune delle nostre cose preferite da vedere e da fare in questa bellissima regione.

Da Pforzheim e Baden-Baden verso sud, parallelamente alla valle del Reno fino ai laghi vicini al confine svizzero, si estende il cuore della Foresta Nera. I suoi terreni agricoli rurali, le foreste e i villaggi pittoreschi sono collegati da strade che salgono e curvano attraverso una serie infinita di panorami perfetti. La Foresta Nera offre tantissime cose da vedere e da fare in questo splendido scenario.

Cose da fare nella Foresta Nera in Germania
Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

Il nostro elenco delle migliori attrazioni e dei luoghi da visitare della Foresta Nera ti aiuterà a pianificare la tua vacanza in questa splendida zona.

1. Esplorare la Foresta Nera in auto

Cose da fare nella Foresta Nera in Germania
Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

Dovresti guidare attraverso la campagna della Foresta Nera, seguendo uno dei tanti percorsi turistici ufficiali, per trovare alcune delle principali attrazioni turistiche della regione. Il più noto di questi è il Sentiero della Foresta Nera (Schwarzwald-Hochstrasse), un sentiero mozzafiato che va da Baden-Baden lungo l'Hornisgrinde fino all'altopiano di Kniebis a Freudenstadt. Segue le creste delle colline attraverso rigogliosi boschi di conifere. Da Triberg il percorso prosegue verso sud fino a Waldshut.

Più a nord, a Rastatt, il sontuoso Schloss Favorite, un tempo residenza estiva e palazzo di piacere della margravia Sibylla Augusta di Baden-Baden, con la più grande collezione di porcellane di Meissen del primo periodo al mondo, è il punto in cui passa la Strada della Valle della Foresta Nera (Schwarzwald-Tälerstrasse ) inizia. Dopo aver superato l'imponente diga di Schwarzenbach, il percorso prosegue attraverso la valle del Murg fino a Freudenstadt, dove si congiunge con la strada alberata della Foresta Nera. I visitatori delle terme dovrebbero viaggiare attraverso la Schwarzwald-Bäderstrasse, un anello di 270 chilometri tra Pforzheim e Freudenstadt che attraversa diverse terme, tra cui Baden-Baden.

2. Friburgo in Brisgovia Münster e centro storico

Cose da fare nella Foresta Nera in Germania
Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

Friburgo in Brisgovia è una delle meraviglie architettoniche gotiche più straordinarie della Germania. Münster è rinomata per i suoi interni e le sue opere d'arte squisiti ed è stata costruita tra il XIII e il XVI secolo. I punti salienti includono la pala d'altare dell'inizio del XVI secolo nella Cappella dell'Università di Hans Holbein il Giovane e le vetrate colorate del XIV secolo nelle navate laterali. La torre costruita nel 1330 e alta 116 metri offre una magnifica vista sui tetti del centro storico in cambio del faticoso cammino su di essa.

La Sala dei Mercanti cremisi (Kaufhaus), costruita nel 1532 e circondata da strutture storiche ben conservate, ha un porticato, frontoni a gradini e finestre a bovindo. Altri punti salienti della città vecchia sono la Schwabentor del XIII secolo, con i suoi murales e diorami, la casa tardogotica della balena (Haus zum Walfisch) e la chiesa gotica di San Martino, con interni e chiostro meravigliosamente conservati. Prendi la funicolare Schlossbergbahn fino allo Schlossberg, alto 456 metri, per ammirare dall'alto il Munster e il centro storico da Kanonenplatz.

3. Terme e giardini di Baden-Baden

Questa affascinante città medievale ai margini della valle del Reno è nota per le sue sorgenti minerali, che attirano turisti fin dall'Impero Romano. Inoltre, dall'immacolato Kurpark (Giardini termali), la splendida Lichtentaler Allee segue il fiume Oos per più di due chilometri di arboreti e giardini. L'elegante Friedrichsbad del XIX secolo e le moderne Terme di Caracalla si trovano una accanto all'altra. Il fulcro comprende un roseto di 400 varietà con piscine, fontane e un padiglione in stile Art Nouveau. A Baden-Baden inizia il percorso turistico Schwarzwald-Hochstrasse.

4. Cascate di Triberg

Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

Il fiume precipita per 163 metri da una piscina all'altra in una schiuma bianca continua mentre un sentiero sale attraverso il bosco in pendenza di Triberg, fermandosi in sette diversi punti panoramici lungo il percorso. Mentre sali, una serie di cascate e cascate offrono un panorama in costante cambiamento, rendendo il gita al ponte di legno in vetta vale la pena per la vista sulla valle rocciosa. Le cascate sono accessibili tutto l'anno, illuminate di notte e si trasformano in una cascata di ghiaccio mozzafiato nel cuore dell'inverno.

5. Schiltach

Schiltach, senza dubbio una delle città più affascinanti della Foresta Nera, è stato un centro di artigiani e conciatori almeno dal XIII secolo. Essere circondato da foreste e situato nel punto in cui convergono tre fiumi ha reso la scelta ovvia quella di diventare il fulcro del rafting nella Foresta Nera. La parte più antica di Schiltach, fuori dalle mura della città, è costituita da case di conciatori con struttura in legno ravvicinate, poiché il sito lungo il fiume era ideale per la concia delle pelli.

Il Museum am Markt e il Museo del Farmacista sono due dei musei gratuiti della città, mentre la Marktplatz triangolare in pendenza è delimitata da altre case a graticcio. Il Museo Schüttesäge è incentrato sulle attività dell'ex segheria, in funzione dal 1491 al 1931 e dotata di una ruota idraulica dal diametro di oltre sette metri. Tuttavia, è la città stessa ad attirare la maggior parte dei visitatori, quindi assicurati di trascorrere un po' di tempo qui facendo un tour a piedi.

6. Museo all'aperto della Foresta Nera

Passerai senza dubbio accanto a molte delle caratteristiche fattorie a più piani, con i loro tetti enormemente spioventi e le grondaie sporgenti, mentre viaggio attraverso la zona. Visita il Museo all'aperto della Foresta Nera per saperne di più e per fare un tour di uno con il suo fienile al piano terra e file di cibo essiccato sotto le travi della soffitta. Il Vogtsbauernhof, una classica fattoria indipendente costruita nel 1600, funge da centro di attenzione per lo Schwarzwälder Freilichtmuseum.

7. Monastero Maulbronn

Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

Il monastero cistercense di Kloster Maulbronn, costruito nel 1147, si trova nella cittadina di Maulbronn, al confine settentrionale della Foresta Nera. Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO, le strutture in pietra e a graticcio del Kloster Maulbronn costituiscono uno dei monasteri tedeschi rimasti più squisiti e ben conservati.

8.Gengenbach

Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

Con la sua pittoresca Altstadt di torri in pietra e case a graticcio raggruppate attorno a una piazza del mercato, il villaggio di Gengenbach si trova al confine occidentale della Foresta Nera. La facciata bicentenaria del municipio, noto per aver svolto un ruolo significativo nel mercatino di Natale di Gengenbach, occupa metà della piazza.

Il municipio si trasforma in un enorme calendario dell'Avvento per 24 giorni a dicembre, con ciascuna delle sue 24 enormi finestre che si girano per presentare una scena dettagliata. Questi si basano su temi annuali che vanno oltre i tradizionali simboli natalizi e sono spesso citati nelle opere della grande letteratura o dell'arte. Ogni pomeriggio alle sei sembra che tutto il paese si riunisca in piazza per vedere la finestra aperta.

9. Lago Titisee

Cose da fare nella Foresta Nera in Germania
Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

Titisee, il lago più alto della Foresta Nera, è uno dei preferiti destinazione per famiglie con una varietà di opzioni di intrattenimento. Sebbene ci siano molti posti in cui soggiornare, il lago conserva ancora la sua bellezza naturale lungo le sue spiagge, che sono un piacevole mix di alberi e strutture ricettive. Puoi passeggiare lungo la Seestraße a Titisee-Neustadt tra la riva e una varietà di negozi e caffè (un buon posto dove fermarsi e assaggiare la torta di ciliegie della Foresta Nera). Oppure fai un'escursione di 90 minuti attorno al lago lungo il percorso.

10. Augustinermuseum, Friburgo

Cose da fare nella Foresta Nera in Germania
Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

L'Augustinermuseum, che si trova nell'antico monastero degli Eremiti Agostiniani, è uno spazio allegro ed energico ricco di manufatti storici e tesori della Foresta Nera e dell'Alto Reno. L'edificio è stato sapientemente modificato dall'architetto Christoph Mäckler, creando gallerie ben illuminate che incoraggiano la visione da varie angolazioni, quindi qui non ci sono vetrine buie.

La specialità sono le opere dal Medioevo al Barocco e i dipinti del XIX secolo. I punti salienti includono autentiche figure in pietra, vetrate colorate del Munster, sculture medievali in legno e dipinti su tavola.

11. Cucina raffinata a Baiersbronn

Tre ristoranti nella cittadina di Baiersbronn, composta da nove pittoreschi borghi, hanno ricevuto un numero sorprendente di stelle Michelin, rendendola famosa nel mondo culinario. Tre stelle ciascuno alla Schwarzwaldstube dell'Hotel Traube Tonbach, tre stelle ciascuno al Ristorante Bareiss e due stelle ciascuno al Ristorante Schlossberg, per un totale di otto stelle a questi tre ristoranti.

In questi baluardi della ristorazione gourmet i turisti possono trovare altre attrazioni e cose da fare tra un pasto e l'altro. A causa della loro posizione remota e del tragico passato, i suggestivi resti del Kloster Allerheiligen, o Monastero di Tutti i Santi, sono ancora più inquietanti.

12. Gola di Ravenna

Cose da fare nella Foresta Nera in Germania
Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

Il tratto di strada di nove chilometri tra Friburgo e Hinterzarten, spesso noto come Valle del Diavolo, si tuffa ripidamente in una piccola gola fiancheggiata da ripidi pendii boscosi. L'immagine è resa ancora più inquietante dagli svettanti archi di pietra di un viadotto che trasporta la Devil's Valley Railway a 190 piedi di altezza.

13. Mercatini di Natale della Foresta Nera

Nella Foresta Nera, dicembre è particolarmente incantevole poiché la maggior parte delle città più grandi ospita un mercatino di Natale con bancarelle che vendono regali, decorazioni stagionali e una varietà di piatti deliziosi. Alcuni includono giostre adatte ai bambini come caroselli, mentre altri hanno stand per la creazione di regali dove le persone possono produrre candele o pasticcini.

Il municipio di Gengenbach, che è già un villaggio da favola a graticcio, si trasforma in un enorme calendario dell'Avvento, con una nuova finestra che si apre ogni sera alle sei per svelare uno spettacolo fantastico. Sotto le bancarelle che vendono pan di zenzero speziato, pani di stollen ripieni di frutta, frutta candita e ciambelle ripiene di gelatina, i marciapiedi del centro storico di Friburgo sono adornati da piccole luci scintillanti.

14. Orologi a cucù della Foresta Nera

L'opera d'arte popolare più duratura e adorabile della Foresta Nera vanta anche una lunga storia di eccellente artigianato. La loro storia inizia nel 1600, quando i contadini poveri utilizzavano gli alberi locali facilmente disponibili per ricavare denaro extra. Costruirono anche intricati orologi in legno con figure in movimento perché i meccanismi in metallo erano costosi. L'area si guadagnò rapidamente una reputazione per i suoi orologi prodotti con cura e squisitamente intagliati, ognuno dei quali aveva un uccellino che sporgeva e produceva il suono del "cuculo" allo scoccare dell'ora, indipendentemente dalle loro dimensioni o complessità.

15. EuropaPark

Cose da fare nella Foresta Nera in Germania
Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

Il più grande della Germania Parco a tema presenta più di 100 spettacoli e attività, oltre ad aree tematiche dedicate a 15 diverse nazioni europee. I visitatori possono interagire con personaggi travestiti in queste e nelle tre sezioni a tema fantasy.

I bambini adorano il giro degli elfi e in Pirati di Batavia possono esplorare un'affascinante città fantastica sotterranea mentre cercano il leggendario Pugnale di Batavia. Una sequenza di 13 montagne russe offre agli amanti del brivido la possibilità di mettere alla prova la propria audacia. Il più veloce e vicino al bordo della scogliera è il Blue Fire Megacoaster, che accelera da 0 a 100 chilometri all'ora in soli 2,5 secondi.

16. Donaueschingen e la sorgente del Danubio

cose da fare nella Foresta Nera in Germania
Cose da fare nella Foresta Nera in Germania

Anche se l'amministrazione del Land Baden-Württemberg ha deciso "ufficialmente" che solo la sorgente Donabauch presso Donaueschingen, dove nasce il fiume Brigach, può essere considerata la sorgente, la sorgente precisa del Danubio è ancora una questione di dibattito. In passato era rivendicato dalla città di Furtwangen poiché il Breg, il più grande dei due corsi d'acqua che si uniscono per formare il Danubio, nasce lì alla sorgente Bregtal.

Nello Schlosspark di Donaueschingen, al confine orientale della Foresta Nera, potete farlo visitare la sorgente Donabauch, che è opportunamente racchiuso in una bella griglia in ferro e pietra. Lo Schloss Donaueschingen ospita sontuose sale di rappresentanza adornate con arazzi e mobili antichi, una biblioteca di corte piena di antichi manoscritti e una collezione di dipinti di pittori svevi del XV e XVI secolo.

Escursione attraverso la foresta.

attenzione superficiale alla donna dai capelli biondi in camicia bianca a maniche lunghe che porta un bambino sulla schiena
Foto di Josh Willink su Pexels.com

Se ami la natura, allora dovresti assolutamente visitare la Foresta Nera. Questa zona è conosciuta come "il polmone verde d'Europa" per via delle sue rigogliose foreste e prati. Ci sono molti sentieri escursionistici qui che ti portano attraverso i boschi e oltrepassano laghi e fiumi. Si può anche andare a cavallo o in mountain bike.


Queste erano tutte le informazioni sulle migliori cose da fare nella Foresta Nera in Germania. Fateci sapere se pensate che ci sia sfuggito qualcosa.

Lettura consigliata:



Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *