Droni volanti in Europa La guida completa

Essendo un blogger di viaggi, viene sempre in mente di riprendere la location dal punto di vista del drone, ma far volare i droni in Europa non è un compito facile.

A meno che tu non voglia volare illegalmente, non hai problemi di cui preoccuparti. In questo post condivideremo tutte le informazioni di cui hai bisogno sui droni volanti in Europa. È il primo post della nostra serie di post relativi ai droni.

La pagina descrive dove puoi utilizzare la tua licenza di pilota di droni, la durata della tua registrazione come operatore di droni e cosa tenere a mente quando viaggi all'interno e all'esterno dell'Europa. Inoltre, se sei un visitatore di droni al di fuori dell'Europa, potresti trovarlo affascinante.

Consiglio rapido: Scopri come ottenere il tuo Licenza UE per droni rapidamente e senza sforzo con Classe dei droni guida esperta. 📜🤝 Dì addio alle seccature di districarsi nel labirinto burocratico e saluta il volo in alto in Spagna in modo legale e sicuro! 🌄🚀

Droni volanti in Europa La guida completa

Droni volanti in Europa La guida completa
Droni volanti in Europa La guida completa

Droni volanti in Europa La guida completa

Droni volanti in Europa La guida completa

Uno drone registrazione dell'operatore per tutti gli Stati membri dell'EASA 

Una volta nella tua nazione d'origine o nella sede principale della tua attività, devi registrarti come operatore di droni. Ti verrà fornito uno speciale ID di registrazione dell'operatore di droni che può essere utilizzato sui tuoi droni in tutti gli Stati membri dell'EASA.

Devi solo assicurarti che il tuo ID di registrazione dell'operatore, rilasciato nel tuo paese di residenza o luogo di lavoro, sia chiaramente visibile sui tuoi droni se li stai trasportando in un altro Stato membro dell'EASA.

Droni volanti in Europa La guida completa

Validità del certificato di pilota di droni negli Stati membri dell'EASA

Tutti i certificati di pilota di droni concessi da qualsiasi Stato membro dell'EASA saranno accettati in tutte le altre nazioni degli Stati membri dell'EASA ai sensi del nuovo regolamento europeo sui droni. I certificati di pilota non sono rilasciati dalla stessa EASA.

Pertanto, se hai ottenuto un certificato di competenza di pilota remoto in uno Stato membro dell'EASA, hai seguito la formazione online richiesta e hai superato l'esame di pilota di droni, sei autorizzato a pilotare un drone in qualsiasi altro Stato membro dell'EASA.

Droni volanti in Europa La guida completa

Viaggiare fuori dall'Europa con il tuo drone 

Devi rispettare le leggi locali sul funzionamento e il volo dei droni se porti il tuo drone ovunque al di fuori degli Stati membri dell'EASA.

La maggior parte degli aspetti generali (registrazione, numero di identificazione, addestramento ed esame del pilota, certificato di pilota, dove volare o non volare, ecc.) saranno concettualmente molto simili a quelli in vigore negli Stati membri dell'EASA nei paesi con sistemi ben regolamentati sistemi di droni.

Tuttavia, le autorità aeronautiche nazionali negli Stati membri dell'EASA non riconoscono immediatamente gli ID degli operatori di droni e le certificazioni dei piloti negli Stati non membri dell'EASA.

Per sapere cosa fare, contatta le autorità aeronautiche degli stati che intendi visitare. Come quando avevo intenzione di visitare a Montenegro Ho dovuto controllare e seguire alcune regole sui droni diverse a causa del viaggio.

Droni volanti in Europa La guida completa

Residenti extra UE in visita in Europa 

Devi registrarti come operatore di droni con il Autorità nazionale per l'aviazione del primo stato EASA da cui intendi operare se risiedi in uno Stato non membro EASA e intendi recarti e utilizzare un drone in uno Stato membro EASA.

Questo è valido una volta che ti sei registrato nello Stato membro EASA ospitante e in tutti gli altri Stati membri EASA. Non è richiesta alcuna ulteriore registrazione presso un altro Stato membro dell'EASA.

Inoltre, è necessario completare la formazione, superare un esame online per la licenza di pilota di droni e ottenere un certificato europeo in qualsiasi Stato membro dell'EASA. La formazione e il test sono offerti in inglese da alcune autorità aeronautiche nazionali.
Naturalmente, devi anche rispettare le leggi europee sui droni.

Per prepararti al tuo viaggio, prenditi del tempo per rivedere tutte le informazioni sui droni pubblicate su EASA Pro e controllare l'elenco degli Stati membri dell'AESADroni – Autorità aeronautiche nazionali'.

Regole generali per pilotare un drone nell'Unione europea

In base ai nuovi regolamenti, ci sono tre categorie operative che determinano i regolamenti sui droni in base al peso del drone e all'operazione prevista.

Classification of Drone Based on the Class and Weight of the Drone
Classification of Drone Based on the Class and Weight of the Drone

Categoria aperta

Un drone può essere utilizzato nella categoria "Aperto" se:

  • Una delle etichette di identificazione della classe per il drone è 0, 1, 2, 3 o 4.
  • Il drone è stato acquistato prima del 1 gennaio 2023 e manca della suddetta etichetta di identificazione della classe.
  • La massa massima al decollo del drone è inferiore a 25 kg (55 libbre).
  • Il drone è tenuto al sicuro lontano dalle persone dal pilota remoto.
  • A meno che il drone non porti un'etichetta di identificazione della classe o pesi meno di 250 g, non può essere fatto volare direttamente sopra gli esseri umani (0,55 libbre). (Per sapere dove puoi far volare il tuo drone, consulta le sottocategorie di operazioni: A1, A2 e A3)
  • Un osservatore UA aiuterà il pilota remoto, se necessario, a preservare la linea di vista visiva (VLOS).
  • Il pilota remoto non farà volare il drone a un'altezza superiore a 120 metri (400 piedi).
  • Il drone non lascerà cadere alcun materiale né trasporterà alcun carico pericoloso.

What happens if you drone doesn’t have the class marking

Since this rule about the Classes and Category came when the EASA announced these changes and for example I have my drone before that time my drone doesn’t have the class marking on it.

So what I need to be aware of is that in which class my drone falls and follow the rule according to that.

You have to check the same as per the image which I have shared before and identify

As of now starting 2024 all the legacy drone have ben categorized in 2 ways only

  • Less than or Equal to 250gm should be flown in Open A1
  • More than 250 gm should be flown as OPEN A3.
  • So that means you have nothing like OPEN A2 category available for the legacy drone.

Droni volanti in Europa La guida completa

Do you need Liability Insurance?

The answer is yes, normally there are some countries which allows you to fly drone without liability insurance for Mavic Mini but in general you need that.

You can get more information about that Qui.

What to do when there is an accident?

Well, you have to inform about the accident to the authorities. There is an incident reporting system for informing about the accident be it of any type

If you are flying in the open category you have to report in case of any situation mentioned below

  • Fatal Injury to a person
  • Serious injury causing burns, broken bones, hospitalization.
  • When you get into an incident with manner aircraft.

You can report by using the link Qui

What is Visual Line of Sight?

Drone flying in open category should be carried out in VLOS which means visual line of sight.

So you have to make sure that you are able to watch your drone when you are flying so that you can avoid the accident.

Some special scenario where operations are also considered as VLOS are

  • the Follow me mode of the drone where the distance in between the pilot and the drone is less than 50m.
  • FPV mode with googles and the pilot is assisted with visual observer.

Am I allowed to fly over people?

Generally you are not allowed but there are exceptions

Exceptions in OPEN A1 are limited:

  • Drones falling under C0 category or weighing less than 250 grams can fly over isolated individuals, but with great care.
  • For drones classified as C1, flying over people should generally be avoided. In case of accidental overflight, minimize the duration as much as possible.
  • When uncertain or unclear about regulations, refrain from flying over individuals to avoid engaging in reckless behavior, which is against the law.

Condividi questo articolo con altri operatori e piloti di droni

Chasing Whereabouts ha compilato questo articolo per garantire che operatori e piloti di droni abbiano le informazioni giuste a portata di mano durante il viaggio. 

Condividi questa pagina con altri operatori e piloti!

For more detail check the EASA website.



Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *